You are currently browsing the tag archive for the ‘new media artists’ tag.

I rischi insiti nella scelta di un tema ampio e fin troppo attuale come quello dell’avatar digitale sono molteplici. L’avatar sta vivendo un periodo di altissima diffusione che interessa una sempre più vasta parte di popolazione, a tutti i livelli di cultura, età ed estrazione sociale. E’, per così dire, un tema “alla moda”. I new media artists hanno ampiamente indagato sulle potenzialità di un utilizzo a fini artistici dell’ego virtuale. E’ necessario spingersi sempre oltre i risultati già ottenuti, per avere la speranza di aggiungere qualche nuovo tassello al processo conoscitivo su questa tematica, che trasversalmente va ad interessare innumerevoli discipline.
Tuttavia, non è detto che per raggiungere dei risultati soddisfacenti in questa ricerca, si debba guardare costantemente e unicamente al futuro. Nella condizione odierna dei media, qualsiasi format esaurisce la propria forza in un lasso di tempo estremamente breve.

“La Moda è per sua natura mutevole”

Proprio partendo da queste considerazioni, abbiamo scelto di orientarci verso l’utilizzo di un linguaggio ben radicato nel tessuto culturale contemporaneo, come quello cinematografico, con la volontà di creare un prodotto, -una storia- che costituisca una sorta di archetipo resistente ai continui stravolgimenti delle “tendenze del momento” e che sfruttando proprio la sua struttura “classica”, possa sperare di mantenere il suo messaggio inalterato nel tempo.

La classicità non deve essere però un vincolo. Siamo in un’epoca in cui un messaggio non può limitarsi ad un singolo medium ed al suo linguaggio codificato e circoscritto, ma deve spaziare e dilagare.